Passa ai contenuti principali

In primo piano

Sforzato di Valtellina SAN DOMENICO 2012 Triacca

Sforzato di Valtellina SAN DOMENICO 2012 TriaccaTasting NoteInformationGUIDE DEI VINI Guides Recensioni Kit Aromi

Kit Aromi del Vino Maestro Sommelier - 88 Aromi (inc. Ruota degli Aromi del Vino)
TASTERPLACE | Aromi Vino Rosso | Italiano | Kit Sommelier | Kit aromi Vino Rosso | Allena l'olfatto | 12 essenze | degustazione Tasterplace | Aromi Vino Bianco | Italiano | kit sommelier | kit aromi vino bianco | allena l'olfatto | 12 essenze | degustazione | prosecco | vino bianco
Japanese Diet
Review"This book was a very interesting read. Very detailed about different foods and their affects and role within the Okinawa Diet. I enjoyed learning about the history between Okinawa, Japan, and China, and how these connections influenced the island's food and lifestyle".

Translate

Guida Vini Gancia WINE MUSEUM





WINE MUSEUM 


Guida Vini Gancia



Il Museo dell’Arte, del Vino e della Vite MAVV -WINE ART MUSEUM- fa parte del Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II a Napoli.

Il Museo narra della vite e del vino, dell'intima relazione con la storia, la civiltà, la vita delle popolazioni e dei beni ambientali e culturali della Regione Campania.


Indirizzo


Reggia di Portici
Via dell’Università 100
80055 Portici (NA)

Contatti






                         


Le cattedrali sotterranee di Gancia



Le cattedrali sotterranee di Casa Gancia, storico marchio che detiene la primogenitura dello spumante italiano,rappresentano un patrimonio storico dedicato all'enologia: sono state scavate nei secoli passati nel tufo calcareo, perfetto isolante termico naturale, ideale per la lavorazione e l'affinamento di grandi vini. itinerario sotterraneo è riconosciuto dall'Unesco come patrimonio mondiale dell'umanità, nell'ambito del progetto di candidatura dei paesaggi vitivinicoli del Sud Piemonte.


Indirizzo

Corso Libertà, 66
14053 Canelli - Asti
Contatti
Telefono: +39 0141 830262
franco.ferrero@gancia.it




MUVIT

Museo del Vino Torgiano 

In 20 sale sono esposti oltre 2.800 manufatti che documentano la centralità del vino nella cultura mediterranea, la sua cultura, la sua storia, il suo rapporto con l'alimentazione. Sono presenti vari reperti archeologici, che vanno dall'età del bronzo all'età tardo-antica.
Nelle sale vengono illustrate le tecniche vitivinicole in voga nell'Umbria. Il ciclo annuale viticolo e le tecniche tradizionali di esecuzione sono documentati da una notevole serie di attrezzi ed arnesi da lavoro. Molto ricca è anche la parte che illustra la vinificazione, e la viticoltura a Torgiano. Una sala è
ricca collezione di incisioni e a tema dionisiaco tra le quali compaiono incisioni di Mantegna, Carracci, Guttuso e Picasso.

Indirizzo

Corso V. Emanuele, 31

06089 Torgiano - Perugia

Contatti

Telefono: +39 075 9880200




Museo del Vino di Bardolino

Allestito all’interno della Cantina F.lli Zeni, il Museo del Vino è situato in località Costabella di Bardolino, che si affaccia direttamente sul Lago di Garda.
Il museo è suddiviso in aree tematiche, ognuna dedicata ad un aspetto diverso dei processi della filiera vitivinicola.


Indirizzo
  • Località Costabella - Cantina F.lli Zeni
  • 37011 Bardolino - Verona
Contatti

Telefono: +39 045 6228331






Museo Diffuso del Vino


Il Museo è ospitato in tre distinti locali del centro storico, deputati fino a pochi anni or sono, proprio alla lavorazione dell'uva, prodotto strettamente legato alla cultura e all'economia della città.
Vi sono esposti, in distinte sezioni materiali legati alle varie fasi della lavorazione dell'uva e del vino,, esposizione di bottiglie legate alle cantine della zona e da specifiche e caratteristiche ambientazioni.


Indirizzo

Via Vittorio Emanuele II, 22
00040 Monte Porzio Catone - Roma

Contatti

Telefono: +39 06 89686503








Museo del Brunello


Il Museo racconta la storia del Brunello di Montalcino spiegando le lavorazioni in vigna e cantina, infine il terroir di Montalcino e i suoi molti microclimi.
Nel Museo del Brunello si trova anche il Labirinto del Brunello: un’esposizione di oltre 200 bottiglie delle cantine di Montalcino.


Indirizzo

Località Podernovi, 170
53024 Montalcino - Siena

Contatti

Telefono: +39 0577 846104




Museo della Civiltà del Vino Primitivo


La ricca galleria di reperti e manufatti, è accompagnata, dall’esposizione di documenti riproducenti scritti e immagini relativi al mondo dell’agricoltura e del vino. Tra questi, un editto di Ferdinando I di Borbone del 1823.


Indirizzo

Via Quinto, 19 - c/o Consorzio Produttori Vini
74024 Manduria – Taranto

Contatti

Telefono: +39 099 9735332




MUSEM - Museo Sensoriale e Multimediale del Vino


Il Musem, Museo Sensoriale e Multimediale del Vino, disegnato dal 3 volte Oscar Dante Ferretti, rappresenta l’esperienza straordinaria di un percorso nel tempo, dalla civiltà Etrusca ad oggi.

Indirizzo

Via Casone di Ugolino, 24
57022 Castagneto Carducci - Livorno

Contatti

Telefono: +39 0565 775110




Il Museo Archeologico del Chianti senese


Il percorso espositivo racconta la storia antica del Chianti attraverso i materiali archeologici e si snoda nella rocca medievale di Castellina. Gli oggetti esposti provengono da scavi scientifici e da recuperi occasionali nel territorio dei quattro comuni del Chianti senese.

Indirizzo 
Piazza del Comune, 17, 53011 Castellina In Chianti SI

Contatti

Telefono:0577-742090

Email: info@museoarcheologicochianti.it





Museo Provinciale del Vino

Il Museo provinciale del vino sorge nella più antica regione vinicola dell'area linguistica tedesca. Inaugurato nel 1955 a Castel Ringberg, a monte del Lago di Caldaro, è il più antico museo italiano dedicato alla viticoltura. La mostra presenta testimonianze di una storia culturale antica di secoli.

Indirizzo

Via dell'Oro, 1
39052 Caldaro – Bolzano





Museo del Vino di Sala Baganza


La “cantina dei Musei del Cibo” della Rocca di Sala Baganza è inserita nel più ampio circuito dei Musei del Cibo della provincia di Parma.
Le sale approfondiscono gli aspetti legati alle caratteristiche della pianta della vite e alla viticultura, ripercorrendo le tracce di questa coltivazione nel parmense.


Indirizzo

Piazza Antonio Gramsci
43038 Sala Baganza – Parma





Museo Etnografico ed Enologico del Barolo

Il Castello comunale dei Marchesi Falletti di Barolo è stato aperto al pubblico nel 1977 . Di grande valore sono la grande Sala delle Quattro Stagioni, la Sala degli Stemmi e la sala della marchesa Colbert, in puro stile impero. Il castello ospita la ricchissima biblioteca di Silvio Pellico, consigliere e compagno di conversazione della marchesa.


Indirizzo

Piazza Falletti - Castello Comunale Falletti
12060 Barolo - Cuneo

Contatti

Telefono: +39 0173 386697






Museo Internazionale dell' Etichetta del Vino


Il Museo è costituito da un'originale raccolta di etichette per bottiglie di vino provenienti da ogni parte del mondo. La collezione storica ha rari pezzi risalenti anche alla fine dell'Ottocento, insieme alla raccolta contemporanea con centinaia di bozzetti ispirati al vino di famosi artisti italiani e stranieri.


Indirizzo

Corso Giacomo Leopardi, 59
60034 Cupramontana - Ancona

Contatti

Telefono: +39 0731 780199









Museo della Vite e del Vino di Roccastrada


L'esposizione, organizzata su due piani, presenta una prima sezione nella quale sono illustrati gli aspetti legati alla popolazione contadina. Nel piano sottostante, in una monumentale cantina scavata nella roccia, sono esposti, oggetti legati alla viticoltura e utensili per la lavorazione della pietra.


Indirizzo

Piazza dell'Orologio, 9
58036 Roccastrada - Grosseto

Contatti

Telefono: +39 0564 563376
Fax: +39 0564 561205








Museo del Vino e della Civiltà Contadina


Il Museo, allestito nelle antiche scuderie del Palazzo dei Principi di Palagonia, consente al visitatore di acquisire una conoscenza della produzione enologica siciliana più significativa.

Indirizzo

Via del IV Aprile, 2 - Palazzo Principe di Palagonia
90133 Palermo

Contatti
Telefono: +39 091 6162288
















Post più popolari