Translate

Sensory Royal Vinyard



VIGNA DELLA REGINA


La Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici per le province di Torino, Asti, Cuneo, Biella e Vercelli, ha riscattato l’intera proprietà e portato al reimpianto di circa metà del vigneto storico, unitamente al restauro degli Appartamenti Reali e dei Giardini all’italiana.

Il Vigneto Reale di Torino è all’interno dell’area DOC del Freisa di Chieri, rendendolo così in grado di produrre  il primo Freisa di Chieri DOC “Vigna Villa della Regina”.

Dal gemellaggio con il “Clos Montmartre”di Parigi, due storici vigneti urbani d’Europa cooperano oggi per la promozione della viticoltura urbana.




                                   


Post più popolari