Guida dei vini

Wine Pairing Abbinamenti

ITALIAN WINE COLLECTION


Abbinamenti del vino 

I vini bianchi sono solitamente abbinati a piatti di pesce, crostacei, frutti di mare e verdure. Tuttavia, ci sono molti altri abbinamenti possibili, a seconda del tipo di vino bianco e del sapore del piatto.

Ecco alcuni suggerimenti per l'abbinamento vino bianco-cibo:

  • Vini bianchi leggeri e fruttati, come il Pinot Grigio, il Sauvignon Blanc e il Vermentino, sono adatti a piatti delicati, come pesce al vapore, verdure grigliate o insalate.
  • Vini bianchi più strutturati, come il Chardonnay, il Riesling e il Gewürztraminer, possono essere abbinati a piatti più sostanziosi, come pesce al forno, carni bianche o formaggi.
  • Vini bianchi dolci, come il Moscato d'Asti, il Recioto di Soave e il Passito di Pantelleria, sono adatti a dessert a base di frutta o cioccolato.

Ecco alcuni abbinamenti vino bianco-cibo specifici:

  • Pinot Grigio con risotto ai funghi porcini
  • Gewürztraminer con tartufo bianco
  • Sauvignon Blanc con pesce al forno
  • Chardonnay con pollo alla cacciatora
  • Riesling con sushi
  • Gewürztraminer con formaggi piccanti
  • Moscato d'Asti con dolci a base di frutta
  • Recioto di Soave con cioccolato fondente
  • Passito di Pantelleria con formaggi erborinati

I vini rossi sono generalmente abbinati a piatti di carne, pollame, selvaggina e formaggi. Tuttavia, ci sono molti altri abbinamenti possibili, a seconda del tipo di vino rosso e del sapore del piatto.

Ecco alcuni suggerimenti per l'abbinamento vino rosso-cibo:

  • Vini rossi leggeri e fruttati, come il Pinot Noir, il Barbera e il Montepulciano d'Abruzzo, sono adatti a piatti delicati, come carni bianche al forno, salumi o formaggi freschi.
  • Vini rossi più strutturati, come il Merlot, il Cabernet Sauvignon e il Nebbiolo, possono essere abbinati a piatti più sostanziosi, come carni rosse alla griglia, selvaggina o formaggi stagionati.
  • Vini rossi dolci, come il Recioto della Valpolicella e il Passito di Pantelleria, sono adatti a dessert a base di frutta o cioccolato.

Ecco alcuni abbinamenti vino rosso-cibo specifici:

  • Pinot Noir con pollo al forno
  • Barbera con pasta al ragù
  • Montepulciano d'Abruzzo con arrosti di maiale
  • Merlot con bistecca alla griglia
  • Cabernet Sauvignon con selvaggina
  • Nebbiolo con brasati
  • Recioto della Valpolicella con dolci a base di frutta
  • Passito di Pantelleria con cioccolato fondente

Naturalmente, questi sono solo alcuni suggerimenti generali. Il miglior modo per trovare l'abbinamento perfetto è sperimentare e provare diversi vini con diversi piatti.

I vini frizzanti e gli spumanti sono solitamente abbinati a piatti leggeri e freschi, come antipasti, insalate, pesce e crostacei. Tuttavia, ci sono molti altri abbinamenti possibili, a seconda del tipo di vino frizzante o spumante e del sapore del piatto.

Ecco alcuni suggerimenti per l'abbinamento vino frizzante-spumante-cibo:

  • Vini frizzanti leggeri e fruttati, come il Prosecco, il Lambrusco e il Trentodoc, sono adatti a piatti delicati, come antipasti, insalate o pesce crudo.
  • Vini frizzanti più strutturati, come il Franciacorta e l'Asti Spumante, possono essere abbinati a piatti più sostanziosi, come carni bianche o formaggi freschi.
  • Spumanti dolci, come il Moscato d'Asti e il Brachetto d'Acqui, sono adatti a dessert a base di frutta o cioccolato.

Ecco alcuni abbinamenti vino frizzante-spumante-cibo specifici:

  • Prosecco con ostriche
  • Lambrusco con fritture di pesce
  • Trentodoc con carpaccio di salmone
  • Franciacorta con pollo al forno
  • Asti Spumante con dolci a base di frutta
  • Moscato d'Asti con sorbetto al limone
  • Brachetto d'Acqui con torta al cioccolato

Naturalmente, questi sono solo alcuni suggerimenti generali. Il miglior modo per trovare l'abbinamento perfetto è sperimentare e provare diversi vini con diversi piatti.

Ecco alcuni consigli aggiuntivi per l'abbinamento vino frizzante-spumante-cibo:

  • Considera il sapore del piatto. I vini frizzanti e gli spumanti leggeri e fruttati sono adatti a piatti delicati, mentre i vini più strutturati e tannici si abbinano meglio a piatti più sostanziosi.
  • Pensa all'acidità del vino. L'acidità del vino aiuta a bilanciare i sapori del piatto. I vini acidi sono adatti a piatti ricchi di grassi o spezie.
  • Considera la temperatura di servizio. I vini frizzanti e gli spumanti si servono freschi.
  • Non aver paura di sperimentare. Il miglior modo per trovare l'abbinamento perfetto è provare diversi vini con diversi piatti.

In generale, i vini frizzanti e gli spumanti sono un ottimo modo per aggiungere un tocco di raffinatezza a qualsiasi pasto. Sono versatili e possono essere abbinati a una vasta gamma di piatti, quindi sono un ottimo modo per stupire i tuoi ospiti.

Informazioni

Italian Wine Collection’s shop


Guida dei vini

I greci hanno portato la vite nella penisola italiana che hanno chiamato Enotria ossia "paese del vino". I romani la diffusero nell'Impero,facendo dell'Italia uno dei luoghi cardine di questa cultura.

Si parla appunto di cultura del vino perché le varie pratiche vitivinicole hanno dato al vino significato sociale simbolico e religioso.Quando degustiamo un vino,siamo condizionati anche fattori culturali, ambientali e di stile di vita.In Italia e nell'area Mediterranea il vino assume un valore sacrale nella liturgia cristiana.

Il vino può raccontare la storia, la cultura nelle sue diverse espressioni.In un sorso di vino c’è il lavoro in vigna e in cantina.

LEGGI ORA 


Sensory Il taccuino è utile per annotare le bottiglie e gli abbinamenti , le esperienze sensoriali e per conservare una memoria dettagliata dei vostri vini preferiti , sono 50 fogli da compilare. Questo diario di degustazione è uno strumento semplice e un idea regalo per gli amanti dei vini italiani.





Italy is home of a huge array of wines, regions,
grapevarieties and wine styles. From the misty, lush rolling hills ofthe north to the sun-drenched hills of Tuscany, Umbria, theMarche and Abruzzo, to the southern lands of Puglia,Calabria and Basilicata, while not forgetting the islands of Sicily and Sardinia. Italy's vineyards are home to more than 2,000 grape varieties, many ofwhich are on the
brink of extinction. The safest and best-known Italiangrapes are Sangiovese, Barbera, Nebbiolo, Montepulciano and Pinot
Grigio.When we think of Italian wine two words spring to mind: diversity and tradition. It’s important to understand
something of the history of excellence from Italy's unique terroirs.






 

 


Wine Trading

Post popolari in questo blog

Amarone Tedeschi

Montepulciano d'Abruzzo La Valentina

Etna Rosato Palmento Costanzo