Emblema Cilento Polito

 


Emblema Cilento Polito 


Il Cilento è un'area territoriale della provincia di Salerno, nella Campania meridionale, in epoca romana  era parte della Lucania.Il Cilento è inserito nel al Parco Nazionale del Cilento. Il Cilento da millenni ha ispirato poeti e cantori. Molti dei miti greci e romani sono stati ambientati sulle sue coste. Il mito più famoso è quello dell'isola delle sirene, nell'Odissea. Quelle creature malefiche che, secondo Omero, irradiavano un canto che faceva impazzire i marinai di passaggio, portandoli a schiantarsi con le imbarcazioni sugli scogli. Il Cilento è inserito insieme ai siti archeologici di Paestum, Velia e il Vallo di Diano, nella lista di patrimonio mondiale dell'umanità.

Polito Viticoltori è da sempre orientata verso una produzione di elevata qualità e utilizza tecniche di coltivazione e vinificazione tradizionali, abbinate al metodo di coltivazione Biologico.
L'azienda  ha attualmente circa 10 ettari di vigneti in produzione, e nuovi vigneti sono stati impiantati. 
Delle tipologie autoctone, il vino rosso più noto è sicuramente l’Aglianico DOP del Cilento, ottenuto da uve Aglianico, rosso rubino il colore e sapido e corposo.
Il  vino è di ottima struttura e di buona complessità aromatica che si accompagna  alle carni di  selvaggina.


Cilento Polito Emblema è prodotto da Uve Aglianico 85% e Sangiovese 15%
della Vigna in Agropoli e Torchiara.
Le uve, raccolte a mano, vengono accuratamente selezionate in
vigna. La fermentazione è in legno a temperatura controllata
La maturazione avviene in acciaio per 12 mesi, segue l'affinamento in bottiglia per 2 mesi. 
Il colore è Rosso rubino, il profumo è
elegante con sentori di frutti rossi maturi.
Il gusto è asciutto ed armonico. L'abbinamento ideale è con salsicce del Cilento. 

Il Fiano Igp Paestum viene prodotto dalle vigne di Agropoli, le uve sono raccolte a mano,l'affinamento è in acciaio per quattro mesi e due mesi in bottiglia.


Il colore è giallo paglierino, il profumo è

floreale, con sentori di agrumi, dal gusto

morbido e persistente, ben strutturato. L 'abbinamento suggerito è il pesce spada.


Produttore




SENSORY 

Guida del vino

I greci hanno portato la vite nella penisola italiana che hanno chiamato Enotria ossia "paese del vino". I romani la diffusero nell'Impero,facendo dell'Italia uno dei luoghi cardine di questa cultura.

Si parla appunto di cultura del vino perché le varie pratiche vitivinicole hanno dato al vino significato sociale simbolico e religioso.Quando degustiamo un vino,siamo condizionati anche fattori culturali, ambientali e di stile di vita.In Italia e nell'area Mediterranea il vino assume un valore sacrale nella liturgia cristiana.

Il vino può raccontare la storia, la cultura nelle sue diverse espressioni.In un sorso di vino c’è il lavoro in vigna e in cantina.




Okinawa Diet

 The short book provides a great deal of history about the culture of Okinawa that enables so many centenarians to live out their lives in Okinawa.  This is an ancient diet that has stood the test of time, the proof is self evident in the long lives that many lead in Okinawa.
 Okinawa is one of the healthiest places in the world and one where people have the longest lifespans. Readers don't find a hard time reading this book.
 Readers will learn how they can emulate the diet to help their body function effectively and live a longer, healthier life




Media Contact



Via Malagenia,

Post più popolari